Famiglie in Emergenza

Progetto Famiglie in Emergenza

DURATA

12 mesi - da settembre 2020 a settembre 2021

ENTE FINANZIATORE

Unione Buddhista Italiana

RETE DI PARTNER

Parrocchia Sant'Arialdo

PERIMETRO GEOGRAFICO

Baranzate

30 Nuclei fragili

250 Persone

IL PROGETTO 

Attraverso l’intervento coordinato dei partner della rete di prossimità si cercherà di favorire l’evolutivo passaggio da una situazione di assistenza temporanea ad una rinnovata autonomia. Il progetto Famiglie in emergenza inaugurerà un nuovo stile di lavoro capace di mettere al centro gli individui e le famiglie come portatori di risorse e non unicamente di bisogni. La possibilità per i beneficiari di sentirsi accompagnati in un percorso evolutivo – e non unicamente accuditi nei bisogni materiali –  li renderà parte attiva del proprio percorso, portatori di competenze da riattivare, soggetti in grado di ripartire proprio da quegli elementi di debolezza che ne hanno causato la vulnerabilità (morosità, situazione abitativa, mancanza di lavoro). 

 

OBIETTIVO 

Il progetto ha l’obiettivo di contrastare la marginalità e la precarietà socio-economica, lavorativa e abitativa degli abitanti del quartiere Gorizia, fornendo loro strumenti utili all’inclusione sociale.